BITCOIN IN ITALIANO

BLOG


Cari famigliari, cari amici

Traduzione dell'originale di Gigi - Pubblicato il 27 apr 2020
grazie a Luca Sonzoni per l'opera di traduzione
rilasciato sotto Licenza CC BY-SA 4.0

Una lettera a tutti coloro che non hanno bitcoin

Scrivo questa lettera perché sono convinto di due cose: (1) il nostro sistema monetario è fondamentalmente compromesso (2) l'utilizzo di una moneta migliore beneficerà, a lungo termine, sia voi che l'intera società.

I soldi sono un argomento spinoso, molte persone non sono a proprio agio nel parlane magari perché, avendone pochi, sono in imbarazzo ad affrontare l'argomento, oppure perchè, avendone molti, sono impauriti dall'idea di esporsi direttamente. Ancora peggio, dal mio punto di vista, è che ancora meno persone conoscono realmente la natura del nostro sistema monetario e, sono sicuro, che conoscendolo sarebbero alquanto scioccati dal conoscere il suo funzionamento. Nonostante tutte queste considerazioni non si può che convenire nel dire che i soldi sono uno strumento essenziale per la nostra civiltà.

Il mondo è cambiato drasticamente negli ultimi venti anni e con esso anche il sistema monetario e temo molto che questi cambiamenti non siano stati per il meglio. Il semplice fatto che i governi di ogni parte del mondo stiano creando dal nulla triliardi di dollari e di euro è un segnale di quanto il sistema monetario sia disconnesso dalla realtà.

La mia speranza con questa lettera è quella di piantare un seme che possa portare ad un futuro migliore per voi, per me e per tutti noi. Sto scrivendo questa lettera perchè sono seriamente preoccupato che il peggio debba ancora arrivare ma sono speranzoso che questa volta ci possa essere una via d'uscita. Tutti noi abbiamo a disposizione un Piano B.

Piano B

Probabilmente avrete già sentito parlare di Bitcoin. E' un nome che ogni tanto appare nei giornali o in qualche servizio televisivo.

In ogni caso qualsiasi cosa possiate sapere o pensare riguardo a Bitcoin, merita di essere approfondita maggiormente.

Nonostante Bitcoin sia già stato trattato sui canali di informazione più diffusi, quello che potrebbe essere il suo ruolo nel mondo viene ancora largamente frainteso. Nonostante tutto, ultimamente, a causa principalmente delle politiche monetarie interventiste delle banche centrali, si sta verificando un cambiamento di narrativa a riguardo anche nei canali più ufficiali.

Bitcoin non è più raccontato come moneta utilizzata per attività criminali e mezzo di scambio utilizzato nella DarkNet, ma sta diventando sempre più sinonimo di moneta "sonante", uno strumento di copertura contro i rischi del sistema attuale, un mezzo di libertà e un nuovo paradigma economico.

Se state leggendo questa lettera e non avete ancora dei bitcoin, potreste iniziare a pensare di volerne avere almeno una frazione. Non è mai stato così facile come ora entrare in possesso di alcuni "satoshi" (una frazione di un intero bitcoin) e diventare un pioniere della futura moneta globale.

Attenzione: : in questa lettera non vi spiegherò come funziona Bitcoin. Non vi racconterò della sua avvincente storia o del suo misterioso creatore e neppure vi descriverò il suo meraviglioso design o i principi della crittografia che ne permettono il funzionamento e neppure la teoria dei giochi che ne è alle fondamenta. Non vi parlerò delle teorie economiche e neppure delle sue proprietà monetarie e neppure della storia della moneta in generale. Potrete trovare numerose risorse a riguardo. Questo scritto è pensato per essere una lettera e non un libro dalle numerosissime pagine.

In ogni caso, dal momento che tengo a voi, vi dirò e vi ripeterò molte volte questa cosa: iniziate ad accumulare satoshi, fatelo ora. Iniziate il prima possibile.

Iniziate ad accumulare satoshi, Iniziate adesso

Potreste pensare di essere arrivati in ritardo, che il treno sia già passato. Sbagliate. E' ancora presto. Bitcoin continuerà la sua marcia, continuando a crescere e a guadagnare valore. In questo processo Bitcoin continuerà ad erodere il valore delle valute controllate dai governi.

Potreste chiedermi come faccio a sapere che siamo ancora agli inizi. Mentre la maggior parte delle persone hanno già sentito parlare di Bitcoin, solo un piccolo numero ne possiede o li usa.

Inoltre se compariamo la capitalizzazione di Bitcoin con quella di altri asset possiamo notare che Bitcoin ha un grandissimo spazio di crescita.

Mentre sto scrivendo questa lettera Bitcoin ha una capitalizzazione di circa 160 miliardi di dollari (30 Aprile 2020). La capitalizzazione dell'oro è di circa 9.000 miliardi di dollari (circa 65 volte più grande). Il mercato immobiliare mondiale è circa 228.000 miliardi di dollari (circa 1.660 volte più grande). Bitcoin potrebbe attrarre una parte di questi capitali nel caso del mercato immobiliare o addirittura la maggior parte nel caso dell'oro. Questi dati ci fanno vedere, ancora una volta, come siamo ancora agli inizi per quanto riguarda Bitcoin.

"Stiamo trasformando ogni parte di mondo attuale in satoshi" - Bitcoin Tina

Certamente acquistare e detenere bitcoin è ancora un'operazione complicata per la maggior parte delle persone. E' molto facile poter fare degli errori irreversibili, l'ambiente è pieno di truffatori ed è possibile perdere l'accesso ai propri bitcoin. Per questo è molto importante capire quello che si sta facendo, informarsi e muoversi con molta prudenza.

Sfortunatamente io non ho avuto un amico esperto di Bitcoin che mi abbia guidato in questo. Al tempo non c'era nessun amico che mi abbia detto: "Fidati, compra qualche bitcoin, fallo regolarmente". Tutto quello che ho appreso l'ho fatto sulla mia pelle, commettendo moltissimi errori.

Io vorrei essere per voi quell'amico e quello che voglio dirvi è: "Iniziate ad accumulare satoshi (frazione di bitcoin) adesso". Scoprirete che non è un’operazione complicata come potrebbe sembrare inizialmente.

Perchè Bitcoin è necessario

La nostra società ha bisogno di Bitcoin ora come non mai. I soldi sono uno strumento essenziale per qualsiasi relazione di scambio. In quanto strumento di misura sono una soluzione al problema del baratto. Inoltre sono un mezzo per gestire il risparmio. Non possiamo negarlo: i soldi sono essenziali al funzionamento di una società complessa come la nostra. Purtroppo una serie di crisi finanziarie e i recenti eventi riguardanti il coronavirus ci hanno mostrato chiaramente che il sistema monetario attuale è compromesso fin dalle sue fondamenta.

Il problema di fondo con la moneta fiat attuale è la capacità di una banca centrale di stampare moneta a piacimento senza dover chiedere ad alcuno dei suoi utilizzatori — Satoshi Nakamoto

Il virus non solo ci ha ricordato la fragilità della nostra vita ma sta mostrando chiaramente anche la fragilità del sistema globale e della catena di approvvigionamento e fornitura dei beni.

In particolare si è visto quanto il nostro sistema finanziario e monetario sia fragile. In pochi giorni le banche centrali sono passate da stampare miliardi di dollari a stamparne triliardi e avviare una politica di Quantitative Easing senza limiti, creando, in questo modo, un afflusso potenzialmente infinito di denaro creato dal nulla. Gli economisti e i politici di tutto il mondo giustificano tutto questo allo scopo di salvare l'economia, il nostro sistema finanziario, le banche e le aziende. Faranno tutto ciò che è nel loro potere per rimandare il più possibile un collasso che sembra sempre più inevitabile.

Le ripercussioni di queste politiche economiche sono semplici: i soldi, strumento essenziale della nostra civilizzazione, saranno irreparabilmente compromessi. Quando tutti gli strumenti messi in atto dalle banche centrali si riveleranno inutili, la conseguenza sarà l'iperinflazione (basta vedere il caso storico dell'Argentina o quello che sta succedendo in Libano proprio in questi giorni).

Anche se questo non dovesse succedere, le ripercussioni sugli individui saranno le stesse: i risparmi perderanno valore e buona parte del potere d'acquisto sarà perso indipendentemente dal fatto che i vostri soldi siano sotto al materasso oppure nel vostro conto in banca o in un fondo di investimenti.

"L'intero mondo è impazzito ed il sistema ormai è rotto" — Ray Dalio

Come spiegato chiaramente da Ray Dalio, uno dei gestori di fondi di investimenti più grandi del mondo, il nostro sistema monetario basato sul debito si sta sgretolando.

Bitcoin pone rimedio a questo. Lo può fare in quanto è un sistema che non è basato sul debito, ha un’emissione fissa e limitata che non può essere modificata arbitrariamente da nessuno. Bitcoin non ha un organo centrale che lo regola e che può modificarne arbitrariamente l'emissione sul mercato.

Bitcoin è l'antidoto alla moderne politiche e teorie economiche, è uno strumento necessario per riparare il distorto sistema monetario mondiale attuale.

I migliori soldi che abbiamo mai avuto

Le proprietà monetarie di Bitcoin sono programmate per essere di gran lunga superiori a tutte le altre forme di valuta che attualmente abbiamo. E' un sistema estremamente portabile, scarso, altamente divisibile, facilmente verificabile, durevole, fungibile e straordinariamente resistente a qualsiasi genere di censura.

Voglio citare un mio amico che dice: “Bitcoin è un super-oro che si muove all'interno di un PayPal che non può essere fermato”.

Mi voglio ripetere; Bitcoin è la migliore moneta che abbiamo mai avuto.

Nessuna autorità centrale può conferire queste proprietà ai bitcoin ma queste emergono naturalmente del sistema. Bitcoin è la moneta delle persone fatta delle persone per le persone. Non controllata da nessuno, verificabile e utilizzabile da chiunque.

"Compra un appezzamento terreno. Non potranno mai crearne di ulteriori" — Will Rogers

Will Rogers aveva un'idea corretta: la scarsità di un bene ne conferisce il valore.

Bitcoin è altamente scarso ma ha anche caratteristiche molto superiori rispetto alla terra dal punto di vista di mantenimento del valore..

Nessun altro asset, ad eccezione di bitcoin, può essere "magicamente" trasportato attraverso internet o altri canali di comunicazione. Bitcoin è pura informazione che può essere trasportata ovunque: si possono avere l'equivalente di migliaia di euro all'interno della propria testa.

Ad oggi molti luoghi comuni circolano intorno a Bitcoin:

  1. Bitcoin ora è troppo caro
  2. Bitcoin è una tecnologia vecchia e superata
  3. Bitcoin è troppo complicato
  4. Bitcoin è troppo rischioso e il suo valore troppo volatile
  5. Bitcoin sarà rimpiazzato da un'altra criptovaluta

Analizziamo questi punti uno alla volta

1) Bitcoin ora è troppo caro: E' tutto il contrario. Non cadete nella trappola del dover possedere un intero bitcoin. Bitcoin è ancora economico. Se pensate che non lo sia siete comunque in buona compagnia. Moltissime persone, sin dai primi anni di vita di Bitcoin, pensavano che fosse troppo caro. Sarà sempre troppo caro se la vostra prospettiva di valore rimane radicata nell'attuale sistema monetario.

2) Bitcoin è una tecnologia vecchia e superata: Prima di tutto si dovrebbe considerare Bitcoin come un'invenzione monetaria piuttosto che tecnologica. Bitcoin permette di rimpiazzare il sistema monetario che è attualmente alla base della nostra società, non deve essere considerato come la nuova app rivoluzionaria che cambierà il mondo degli smartphone. In secondo luogo Bitcoin è in continuo miglioramento ed evoluzione al punto che è molto difficile rimanere al passo con gli sviluppi su tutti i fronti che lo riguardano.

3)Bitcoin è troppo complicato: E' vero, Bitcoin non è esattamente semplice da capire ma neppure il sistema finanziario e monetario tradizionale lo è. Fortunatamente per voi, come per ogni altra tecnologia complessa, l'uso non è condizionato alla conoscenza completa della materia. Se cosi non fosse probabilmente non potreste usare il vostro computer o il vostro smartphone e neppure internet o la vostra automobile. Dal punto di vista dell'usabilità si deve sottolineare che Bitcoin diventa più semplice ogni giorno. Ad oggi potremmo paragonarlo a quello che era internet qualche decennio fa. Non posso negarlo, ad oggi usare Bitcoin potrebbe risultare impegnativo a volte ma lo sarà sempre meno col passare del tempo.

4)Bitcoin è troppo rischioso e il suo valore troppo volatile: Non dovreste considerare bitcoin come uno strumento speculativo. Rimanete coi piedi per terra e iniziate ad accumulare satoshi. Non improvvisatevi trader, molto probabilmente finireste con perdere tutto. Se tutto ciò non vi basta considerate il fatto che un portafoglio con il 5% di bitcoin e il 95% in liquidità ha performato meglio di un portafoglio azionario ogni anno negli ultimi sei. Lo considerate ancora troppo rischioso?

5)Bitcoin sarà rimpiazzato da un'altra criptovaluta: Bitcoin è indiscutibilmente l'unico e solo serio possessore di scarsità digitale. Ha la rete più distribuita, la maggior liquidità e la sicurezza maggiore. Nessuna altra criptovaluta può avvicinarsi a queste caratteristiche neppure lontanamente. Tutto quello che mi sento di dirvi è di non avere a che fare con nessuna delle brutte copie di Bitcoin in circolazione. A volte è difficile resistere al richiamo delle shitcoin (chiamate in questo modo per un motivo).

"C'è bitcoin, e poi ci sono tutte le altre shitcoin" — Warren Davidson

Le shitcoin sono destinate a morire. Non cadete nel loro tranello. Non porteranno ad altro che rimpianti e perdite.

Perché fare Stacking di Sathosi è la via migliore

Mentre sto scrivendo, spendendo 1€ potrete ottenere circa 14.000 satoshi. Con meno di 70€ potreste essere satoshimilionari. I sats (unità piu piccola di bitcoin) sono molto economici.

"Il miglior momento per acquistare bitcoin era 10 anni fa. Il secondo miglior momento è adesso"

Il punto è che non è troppo tardi per iniziare ad accumulare satoshi. Adesso abbiamo ancora la possibilità di acquistare bitcoin con i nostri euro, magari in futuro si potranno solo guadagnare. Se la traiettoria di bitcoin continua come in passato non ci sarà un momento in cui è meglio o peggio scambiare euro per bitcoin.

Bitcoin è un gioco di accumulo. Quando avrete realizzato questo, accumulare satoshi sarà una strategia ovvia. L'emissione fissata di bitcoin e la capitalizzazione relativamente bassa rendono la volatilità di bitcoin molto alta, per questo l'accumulo nel tempo permette di ignorare questa volatilità. L'obbiettivo dovrebbe essere l'accumulo nel tempo e non il trading.

"Bitcoin è la nuova moneta digitale ed indipendente da governi e multinazionali. E' molto difficile da circoscrivere, limitare o bloccare ma veramente facile da poter essere spedito in tutto il mondo. E' la miglior forma di moneta mai avuta finora. E se sempre più persone ne saranno coscienti, il prezzo non potrà che alzarsi ancora.” — Matt Odell

Guardando al passato diviene ovvio che il prezzo di bitcoin è al rialzo. Ci sono numerosi motivi che inducono che questo trend continuerà.

I miei consigli sono:

Potreste pensare di non avere abbastanza soldi per iniziare ad accumulare sats. Ne dubito. Se state leggendo questo, probabilmente siete al livello 4 e siete in grado di risparmiare un euro o due al giorno. Ricordate: un paio di euro vi compreranno decine di migliaia di sats. Ci sono anche modi indiretti per ottenere satoshi, come i servizi di cashback che ti ripagano in sats.

Il potere d'acquisto dell'euro è in continuo calo; il potere d'acquisto del bitcoin è salito, storicamente. Tuttavia, anche se il prezzo del bitcoin continua a salire drasticamente, probabilmente riuscirete comunque a mettere le mani su un paio di sats per un euro o meno per il futuro prossimo.

Siete scettici, lo capisco. Anch'io ero scettico. Mi ci è voluto molto tempo per capire cosa sia il Bitcoin. Mi ci è voluto ancora più tempo per fidarmi di questi magici soldi di internet abbastanza per comprarne un po'. E dopo, mi ci è voluto un po' di tempo per smettere di fare trading e iniziare ad accumulare. Spero di risparmiarvi un po' di tempo e un sacco di sofferenze dandovi il seguente consiglio: iniziate ad accumulare dei SATS. Prima si inizia e più il processo è automatizzato, meglio è.

Detto questo, una parola di cautela:

Possedere bitcoin è una delle poche scommesse asimmetriche in cui ogni persona del mondo può partecipare — Vijay Boyapati

Anche se Bitcoin è un investimento nel futuro, non lo considero necessariamente un investimento speculativo. Non lo vedo nemmeno come un'attività che deve essere rivenduta per dollari, euro o yen.

Scambiare il vostro denaro fiat con bitcoin è un passaggio da un sistema intrinsecamente instabile ad uno anti-fragile. Si tratta di un'assicurazione patrimoniale e di un voto a favore di un livello di base migliore e più onesto della società. Credo che il bitcoin abbia ancora un potenziale molto alto. Quindi, prima si inizia ad avere un'esposizione a questo denaro emergente, meglio si è attrezzati per beneficiare del suo crescente potere d'acquisto. In altre parole: dovete iniziare ad accumulare sats il prima possibile. Tuttavia, credo anche che il Bitcoin sarà compreso da voi non appena sarete pronti. Di conseguenza, credo che le prime frazioni di Bitcoin vi troveranno non appena sarete pronti a riceverle. "Puoi portare un cavallo all'acqua, ma non puoi farlo bere" dice il proverbio.

Scoprirete che possedere un bitcoin richiede una responsabilità personale: dovrete fare le vostre ricerche, imparare a usarlo e conservarlo in modo sicuro, e fare da soli molte cose che di solito vengono fatte per voi da terzi. Niente nella vita è gratuito e le libertà concesse dal Bitcoin hanno il prezzo della responsabilità personale.

In ogni caso, Bitcoin sarà pronto quando lo sarete voi. Non se ne andrà e nessuno potrà impedirvi di acquisirne un po' se siete pronti a farlo. Questo è il bello del Bitcoin: sarà sempre lì per voi, che ne facciate uso o meno.

Certo, Bitcoin è una strana bestia. È complicato, travolgente, forse anche un po' spaventoso. Tuttavia, prima farete amicizia con questa strana creatura, meglio sarete equipaggiati per il futuro. E credo che il modo migliore per fare amicizia sia iniziare ad accumulare sats. Come disse una volta un vecchio saggio: "Compra solo bitcoin, non è così difficile."

- Gigi