BITCOIN IN ITALIANO

BLOG


Bitcoin in una pagina

Traduzione dell'originale di Preston Pysh - Pubblicato nel 2020
grazie a @Bitcoin_ator per l'opera di traduzione
considera una piccola mancia

Cos’e il Bitcoin e perché attualmente ne parlano tutti?

Quale problema dovrebbe essere risolto tramite Bitcoin?

Bitcoin è stato inventato per creare una valuta digitale globale. Dal 1971 (Abrogazione del Gold-Standard) il denaro non è più legato ad una riserva di valore. Questa situazione può funzionare per poco tempo, ma non per periodi molto lunghi, dato che i Governi di tutto il mondo faranno perdere il valore della Moneta Fiat per stimolare artificialmente una crescita economica. L’impulso di tassare il cittadino e l’aumento di quantità di denaro, espropriandone il suo valore, rimane invariato. Tu hai sicuramente già notato che l’attuale Finanza e la politica di denaro ha fatto aumentare la distanza sociale tra le classi Ricchi / Poveri. Questo è il risultato di un’eccessiva politica inflazionaria di denaro, senza alcun legame monetario. In altre parole, viene stampato denaro senza sosta. Prova a cercare su Google: L’effetto Cantillon.

Bitcoin invece, ha un numero limitato di unità e funziona su un protocollo decentralizzato (simile a Internet), quindi Bitcoin costringe tutte le valute “Fiat” a inchinarsi a lui, lentamente e da oltre 10 anni. In contrario all’Euro, il numero di Bitcoin, non può essere aumentato artificialmente nel tempo.

Il prezzo fluttua molto!

Si, questo è corretto, almeno per ora. Il Bitcoin è una nuova riforma di denaro e l ’attuale capitalizzazione di mercato è molto bassa in confronto alle maggiori valute “Fiat” mondiali. Di conseguenza ne derivano delle fluttuazioni di prezzo. In più, il protocollo Bitcoin è basato su un ciclo teoretico di incentivo di 4 anni, dato dalla distribuzione dei nuovi Bitco in e attraverso una riduzione d’offerta ogni 4 anni che produce uno Shock di liquidità. Questo ciclo è stabilito e immutabile, per questo è importante capire perché la volatilità arriva al suo punto più alto ogni 4 anni. Per capire meglio questo ciclo, prego di leggerti questo articolo: Stock to Flow (in italiano)

Come può Bitcoin garantire una quantità fissa di denaro?

Conosci la parola “Blockchain”? Immagina che io ti mando un’immagine digitale, al momento che ricevi questa immagine, sei l’unica persona che la può possedere. Tu non la puoi ne copiare e ne mandarne una copia a un tuo familiare. È proprio questo che una Blockchain rende possibile. Bitcoin funziona proprio cosi con le sue 21 milioni di unità, non si possono copiare. E prima ancora che dirai, non ci sono abbastanza unità per il mondo intero, allora tieni conto che 1 Bitcoin si può dividere in 100 milioni di unità più piccole (chiamate satoshi). Oppure in altre parole, ci possono essere in totale 2.100.000.000.000.000 di satoshi. A causa della tecnologia e dal funzionamento di Bitcoin, non ce ne potranno essere oltre. Allettante, vero?

Ci sono milioni di Criptovalute, perché Bitcoin?

Per prima cosa, Bitcoin è un protocollo Open-Source decentralizzato. Quando si è impegnati su protocolli dove si vuole raggiungere un utilizzo mondiale di massa, allora si devono comprendere gli effetti di rete nei canali di comunicazione. Per esempio, anche se Wikipedia non è un protocollo, chiunque potrebbe copiare il suo codice Open-Source, cambiarne il nome e tentare di guadagnarsi utenti per battere Wikipedia come fonte di sapere su internet. Però è quasi impossibile a causa dell’effetto di rete. Bitcoin possiede il più grande, potente protocollo e effetto di rete per le monete digitali. Qui c’è un articolo che spiega perché molto probabilmente rimarrà cosi (in inglese): Bitcoin not Blockchain

I Governi non lo permetteranno mai!

Nei primi anni, quando il protocollo Bitcoin stava crescendo, era un problema importante. Oggi si ha una situazione contraria. Stati come il Wyoming e altre nazioni come la Germania, Australia, Corea del sud e molte altre, hanno introdotto leggi sulla protezione del patrimonio digitale. Oltretutto è pressoché impossibile che dei Governi possano bloccare le transazioni Bitcoin. Una sorta di denaro, dove non si deve chiedere nessun permesso.

Il tempo è denaro, vero?

Tramite il lavoro scambi il tuo tempo di vita in denaro. La tua vita è limitata , invece le Banche centrali possono generare una quantità illimitata di Euro, cosi il suo valore che tu hai scambiato con il tuo lavoro, viene “diluito”. Perché allora scambiare qualcosa di limitato (Tempo) con qualcosa di illimitato, (Euro) quando invece si può scambiare con qualcosa anch’esso limitata? (Bitcoin)

Conclusioni

Noi tutti percepiamo che qualcosa non va in questo sistema. Il mondo che si conosceva 20 anni fa, non è più come ora. Il sistema moderno delle Monete “Fiat” causano un’alta spesa fiscale e un’inflazione monetaria. Le future operazioni di salvataggio e una ulteriore svalutazione di queste valute, porteranno a rinforzare questo Trend negativo che ci ha portato fino a questo punto. Bitcoin è la risposta a questa instabilità politica globale e a questa struttura fallita di incentivi. Nessun One Pager può rispondere profondamente alle tue probabili domande.
Ecco un'ottima lista di risorse organizzata (in inglese) per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere:
https://tinyurl.com/btc-resource

Qui c’è una collezione di link utili che ti può aiutare a risponderle:
https://medium.com/@pindol/premessa-1e5254a52475
https://medium.com/@carloclerici/il-concetto-di-scarsita-nella-determinazione-del-valore-di-bitcoin-c716c0ad3fff
https://gabridome.github.io/21-lezioni/
Canale Youtube
https://www.youtube.com/user/marcocavicchioli

Questo One-Pager è scaricabile su https://tinyurl.com/bitcoin1pager-ita

- Preston Pysh